Il Sistema di allertamento meteorologico, idrogeologico ed idraulico della Regione Puglia

Dal prossimo dicembre in Puglia sarà attivo il Centro Funzionale Decentrato (CFD) del Servizio Protezione Civile, la cui attivazione è prevista dalla Direttiva P.C.M. del 27 febbraio 2004 recante “Indirizzi operativi per la gestione organizzativa e funzionale del sistema di allertamento nazionale, statale e regionale per il rischio idrogeologico ed idraulico ai fini di protezione civile” e dalla legge n. 100 del 12 luglio 2012 recante “disposizioni urgenti per il riordino della protezione civile”. La gestione del sistema di allertamento nazionale è assicurata dal Dipartimento della Protezione Civile, dalle Regioni e dalle Province autonome attraverso la rete dei Centri funzionali (nella quale si va a inserire il CFD della Puglia).Il CFD della Puglia è operativo H12 tutti i giorni dell’anno e quotidianamente pubblica un Bollettino di criticità regionale nel quale valuta, sulla base delle previsioni meteorologiche regionali ai fini di protezione civile elaborate dal Dipartimento della Protezione Civile e della situazione idrologica pregressa, gli effetti sul territorio da un punto di vista idrogeologico ed idraulico. Se vengono superati prefissati valori di riferimento, il CFD emana un Avviso di criticità regionale e si attiva H24.L’attività di monitoraggio e sorveglianza viene svolta mediante l’osservazione dei dati raccolti in tempo reale dalle reti meteo/idro/ pluviometriche regionali, dalla rete radarmeteorologica nazionale e dalle diverse piattaforme satellitari disponibili per l’osservazione della Terra, e con il supporto della Sala Operativa Integrata Regionale (SOIR) che interagisce direttamente con il territorio. Tale attività permette al CFD di svolgere l’analisi in tempo reale dell’evento meteo-idrologico in atto, di seguirne l’evoluzione spazio-temporale e i conseguenti probabili effetti al suolo.

A seguito dell’emissione di Bollettini e/o Avvisi di criticità da parte del CFD, ove ne ricorrano le condizioni, la SOIR, annessa al Centro Operativo Regionale (COR), predispone e diffonde un messaggio di allerta a tutte le componenti operative del Sistema di allertamento regionale. Gli enti e le strutture destinatarie del messaggio di allerta attuano quanto previsto dai Piani comunali e/o provinciali di emergenza e informano la popolazione circa le basilari norme di autoprotezione a cui attenersi.

Scarica la brochure sul Sistema di allertamento regionale

Share Button
About the Author

Welcome Sezione Protezione Civile – Regione Puglia

Accedi

Password dimenticata?